CARLSEN VS KARJAKIN: QUATTRO PATTE IN QUATTRO PARTITE

Carlsen vs Karjakin:

Sembra una gara di resistenza, più che un match per il titolo di campione del mondo di scacchi. E, se tale fosse, si potrebbe dire che il leader sia, per ora, Sergey Karjakin. Le prime quattro partite della sfida fra il norvegese Magnus Carlsen e il suo sfidante russo, in corso a New York fino al 30 novembre, salvo pareggio di punti finale, si sono infatti concluse tutte in parità, ma ciò che salta subito all’occhio è come il campione non sia riuscito a concretizzare il vantaggio ottenuto sia nella terza che nella quarta partita, venendo costretto alla patta in 94 mosse, dopo aver a lungo cercato un modo di penetrare la difesa del suo coriaceo avversario.

Ma andiamo con ordine. Nella prima e nella seconda partita, pari in 42 e 33 mosse, i due avversari sembrano essersi studiati, senza rischiare nulla. L’unico a cercare di sorprendere l’avversario, senza comunque riuscirci, è stato Carlsen, che all’esordio, alla guida dei pezzi bianchi, si è affidato alla Trompowsky, apertura che sembra essere un po dubbia e “sbarazzina”.

Terza Partita:

Le scintille hanno cominciato a sprizzare, appunto, a partire dalla terza partita. Magnus, a lungo con un pedone di vantaggio, è parso finalmente vicino alla vittoria in finale, dove si è ritrovato con un pezzo di vantaggio per un pedone; un’imprecisione prima e un errore poi hanno però permesso al suo avversario di salvarsi grazie alla forza del suo pedone passato. Nella quarta partita la replica: Carlsen, in vantaggio posizionale subito dopo l’apertura, si è trovato in un finale in cui avrebbe dovuto e potuto far valere la superiorità della sua coppia di Alfieri; ha optato tuttavia per il piano sbagliato e, anche stavolta, Karjakin se l’è cavata opponendo una strenua resistenza.

Il punto di forza di Carlsen è sempre stato quello di riuscire a sfruttare minimi vantaggi; quello di Karjakin il fatto di riuscire a salvarsi anche in posizioni di inferiorità, stancando l’avversario grazie a una strenua resistenza. Ciò considerato, al momento il russo sta riuscendo a fare ciò che gli riesce meglio, il norvegese no. Oggi, tra poche ore (alle 20:00) è in programma la quinta partita: è da vedere se si registrerà finalmente un’inversione di tendenza.
Sito ufficiale: http://nyc2016.fide.com/

Live Broadcasting: http://www.chessdom.com/carlsen-karjakin-2016-world-chess-championship/

Carlsen vs Karjakin

Carlsen vs Karjakin

Author: scacchicastling

Share This Post On
UA-63203787-1